OTTOBRE 2021 - DICEMBRE 2022


uN eVENTO
TRE MOSTRE


• DANTE - DORE' - GOYA - PIRANESI •

IL PROGETTO

Inferno•paradiso

LA NASCITA DELLA SENSIBILITA' MODERNA

Un viaggio tra letteratura e storia dell’arte che si sviluppa tra Medioevo ed età contemporanea, attraverso manoscritti, incisioni e video. 

La rassegna sarà suddivisa in più mostre d’arte dedicate alle figure di Dante Alighieri, Gustave Doré e Francisco Goya, geni della cultura che si sono cimentati nella grande sfida di tradurre in immagini, poesia e letteratura la potenza dei sentimenti e pensieri.

Nell’ambito delle celebrazioni dedicate al 700° anniversario della scomparsa di Dante Alighieri (1265-1321), il 30 ottobre 2021 sarà inaugurata una mostra dedicata alle riflessioni generate dall’opera del Sommo Poeta, in cui saranno esposte 93 stampe in xilografia realizzate da Gustave Dorè(1832-1883) e  rappresentati la Divina Commedia. 

• gustave dore' •

ILLUSTRA LA
DIVINA COMMEDIA
DI DANTE ALIGHIERI

• FRANCISCO GOYA •

i cAPRICCI E
I DISASTRI DELLA GUERRA

Francisco Goya (1746 – 1828) è considerato uno degli artisti più importanti del XVIII e XIX secolo grazie alla sua capacità di ritrarre la drammaticità dell’esistenza umana con un realismo che colpisce violentemente lo spettatore. Nel 2022 la sua figura sarà protagonista di due mostre d’arte dedicate rispettivamente ai Capricci e ai Disastri della Guerra

IL LUOGO

• brolo •

Le esposizioni avranno luogo presso il BroloCentro d’Arte e Cultura di Mogliano Veneto: uno spazio da sempre centrale per la città che oggi ha assunto una vera pluralità di funzioni caratterizzate da una forte vocazione alla creatività e la formazione concorrendo a promuovere la dimensione artistica dell’intera città.

IL PROGETTO

L’Assessorato alla Cultura del Comune di Mogliano Veneto, con la collaborazione dell’Associazione Centro Artistico Culturale G.B. Piranesi, intende proseguire il percorso che connette la città all’arte e alla vita culturale internazionale. 

In questo contesto nasce e si sviluppa l’idea di dar vita alla manifestazione che prende il titolo di

 Inferno Paradiso – la nascita della sensibilità moderna. 

La rassegna, che si protrarrà da ottobre 2021 a dicembre 2022 attraverso molteplici appuntamenti, si pone l’obiettivo di presentare le molteplici traduzioni espressive della potenza visionaria di alcuni geni della cultura e propone una riflessione che parte dalla Divina Commedia e si sviluppa fino ad oggi, consentendo ai cittadini, ai giovani, agli studenti, agli esperti ed agli appassionati d’arte d’immergersi in opere non più percepite ma vissute: un’ulteriore occasione per la città di Mogliano Veneto di ritornare alla vita culturale internazionale e di comunicare letteratura e arte.

REALIZZATO DA

Comune di Mogliano Veneto

CON IL PATROCINIO DI

aDERISCONO ALL'INIZIATIVA